Origini

Lo scatolificio nasce dall'intuizione di Guerrino Di Battista che nel 1977 avvia questa attività a conduzione familiare.

Ricerca, sperimentazione ed investimenti in tecnologie e formazione del personale, permettono alla realtà Di Battista di crescere nel mondo degli imballaggi e specializzarsi nel mercato degli alveari, con prodotti sempre più originali, personalizzati e di nicchia. Nel 2000 nasce l'esclusivo SCAM, l'unica scatola con alveare automontante già inserito, attuale punto di riferimento nel mercato delle scatole per il settore vitivinicolo.

Negli ultimi 20 anni lo scatolificio è cresciuto in modo esponenziale e l'ingresso in azienda di Stefania Di Battista ha contribuito ad evolvere l'approccio commerciale con importanti innovazioni per l'organizzazione aziendale, per la programmazione delle attività e per l'ottimizzazione del ciclo produttivo.